560714 501998103157785 424703251 n

Carissimo Tonino,

siamo nati nello stesso giorno, anche se in anni diversi, e voglio tu sappia che ho sempre nutrito nei tuoi confronti grande stima e grande affetto. Ti riconosco una coerenza estrema, che mai è scesa a compromessi di alcun tipo. Ti riconosco una umanità e una sostanziale bontà d'animo che ti hanno reso punto di riferimento soprattutto per le persone ai margini.

Tu "comunista irriducibile" io no: semmai un cristiano "anarchico", come mi ha definito l'amico Francesco Di Lascia.

Tu sempre impegnato politicamente, io no.

Tu sempre in prima fila nelle manifestazioni, io ai margini per documentarle.

Ma ciò che ci accomuna è la volontà di contribuire, nel nostro piccolo, alla creazione di un mondo più giusto anche se partendo da idee diverse.

Oggi LUPUS IN FABULA vuole riconoscerti tutto questo ed augurarti, così semplicemente e senza retorica, di riacquistare la tua salute. Spero che ciò avvenga: non a caso sono un "cristiano anarchico", perciò mando per te un pensiero là dove si puote quel che si vuole.

E più non dico, fraterno amico: amici e fratelli per sempre!

10405297 10206578145232992 5489924858545259409 n735602 10200109361154157 626746639 o modificato 1

308494 1508288162831 142466299 n

Condividi su: