marika viscovo 2

Una giovane di Lacedonia che fidando soltanto sulle proprie capacità e sullo spirito di sacrificio diventa Commissario di Polizia: questo è ciò che io definisco "una meravigliosa notizia". Nei fatti tale posizione Marika se l'è proprio guadagnata. Io la ricordo benissimo quando frequentava una delle palestre che gestivo: una ragazza delicata ma al contempo forte e tenace.

Marika, nata a Lacedonia, si è diplomata presso il locale Liceo Classico "F. De Sanctis", quindi ha ottenuto la laurea in giurisprudenza presso l'Università degli Studi "Tor Vergata" di Roma ed infine ha partecipato al concorso di ammissione alla Scuola per Commissari della Polizia di Stato, risultando vincitrice di questa ennesima sfida e portando felicemente a termine i duri corsi nel dicembre appena trascorso. Il giorno 4 di gennaio ha preso servizio presso la Questura di Alessandria e già si è distinta in operazioni delicate, al punto da essere finita in meno di venti giorni sui quotidiani della zona. Chi scrive sa bene quale responsabilità comporti indossare una uniforme, avendola portata  per oltre un lustro nei "pericolosi" inizi degli anni ottanta, ma sa anche che il percorso al servizio della legge è sempre e comunque un'esperienza esaltante, come Marika non dubitiamo sperimenterà a breve. Doppiamente fiero, dunque, di una giovane concittadina che si appresta ad affrontare una carriera ad alti livelli. Giungano a Marika Viscovo gli auguri più sentiti della redazione di Lupus In Fabula (irrimediabilmente Lupi Irpini), a cui penso si assoceranno tutti quelli che avranno la ventura di leggere queste note.marika viscovo 4

Condividi su: